“Quando le contaminazioni generano sfide e portano alla luce la creatività”



Questa la sinergia che ha fatto incontrare Cristian Sinopoli, hairstylist di Compagnia della Bellezza e l’azienda del design italiano Alessi.
Cristian Sinopoli risponde a qualche domanda per spiegarci meglio come si è sviluppato e ha preso forma questo particolare progetto.

1. Ciao Cristian, un hairstylist e un’azienda di prodotti per la casa? Come è nata la collaborazione-ispirazione con il marchio Alessi?

La collaborazione con Alessi mi è stata proposta dal gruppo di lavoro formato da un fotografo e da una direttrice della fotografia. Abbiamo già collaborato in altre occasioni e in diversi redazionali, in cui sono riuscito a far emergere le mie capacità progettuali oltre che artistiche.

2. Acconciature e pentole di design affinità possibile? e perchè?

È stata una sfida creativa. Ho utilizzato le pentole come se fossero degli accessori.
Attraverso le acconciature ho potuto creare forme e volumi con strutture architettoniche, in modo tale che i capelli potessero sostenere le pentole.

3. Quale altra novità “bolle in pentola” tra l’ HairStylist Cristian Sinopoli e il marchio Alessi?

Ad oggi non esiste un altro progetto con Alessi, ma in pentola c’è sempre qualcosa di nuovo.



Cosa ne pensi della collezione creata da Cristian Sinopoli? Lasciaci un tuo commento e le tue impressioni.


Commenta con Facebook

commenti

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l’utilizzo dei cookie su questo sito. Scopri di più

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere i cookie" ed offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.
Per maggiori informazioni puoi leggere la nostra Privacy Policy.
Se continui a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "OK, Accetto!", darai il tuo consenso.

Chiudi